Cannabis Mutations / Varieties in terms of Leaf Morphology
0 Commenti

introduzione

La cannabis è una pianta incredibilmente diversificata in grado di produrre qualsiasi cosa, da medicine, droghe ricreative, cibo, vestiti, abitazioni, carburante e molto altro. La maggior parte di voi ha familiarità con la prolifica forma di foglie di cannabis e canapa nota alla maggior parte delle persone che vivono sulla terra.

Eppure, per lo più sconosciuta a una vasta gamma di consumatori di cannabis o anche a persone senza alcuna relazione con la cannabis, questa coltura ha una gamma di diverse morfologie delle foglie. Il fattore più importante sono le mutazioni genetiche del DNA, che alla fine possono dare origine a una pletora di aspetti diversi. Lo stesso meccanismo biologico delle mutazioni che ha causato l'odore della cannabis di carburante, piscio di gatto o persino caramelle, può anche alterare la morfologia (aspetto) della pianta. Le mutazioni sono del tutto naturali e sono parte integrante dell'evoluzione o dell'ibridazione selettiva, che ci ha dato tutte le varietà di Cannabis familiari come OG Kush, White Widow, Chemdawg per citarne alcune. Infatti, una volta che una mutazione si è stabilizzata, non è più una mutazione ma una nuova varietà. Non tutte le varietà vengono create selezionando nuove mutazioni, a volte i tratti già presenti all'interno di un pool genetico sono stati selezionati e stabilizzati.

Pensa alle migliaia di tipi di fiori di tulipano che l'umanità e in particolare gli olandesi hanno allevato negli ultimi secoli. Lo stesso è possibile ottenere con Cannabis e Canapa. Come molti di voi sanno, esistono migliaia di ceppi diversi, per lo più differenziati dal modello di crescita (morfologia) e dal tipo di fiore e dagli aromi. Anche la differenza tra le forme delle foglie indica, ruderalis e sativa può essere molto sostanziale, tuttavia la maggior parte degli individui sarebbe in grado di identificare queste diverse forme fogliari come foglie di cannabis.

Questo articolo riguarda le mutazioni delle piante di canapa e cannabis, che presentano forme fogliari che le rendono del tutto irriconoscibili per l'osservatore inesperto. Siamo orgogliosi che la maggior parte di queste mutazioni siano alla base di "TerpyZ Genetics X Kalyseeds", poiché ci sforziamo sempre di mostrare al mondo la diversità e la bellezza del genere Cannabis. In effetti, il nostro allevatore "Kalyseeds" alias. “Dott. Kaly", alleva Cannabis da circa 30 anni con particolare attenzione ai profili di Terpeni unici, mai visti prima in forma e potenza delle foglie. Il pool di Gene che ne risulta è ai nostri occhi la libreria di cannabis più unica al mondo e porterà un po' di vento fresco nell'industria della cannabis.

La maggior parte delle varietà "TerpyZ Genetics X Kalyseeds" sono altamente adattate agli ambienti outdoor e sono eccezionalmente resistenti in tutti i tipi di climi, superando la maggior parte degli ibridi moderni. Al chiuso loro

Le diverse varietà/caratteristiche delle foglie della Cannabis

1) Cannabis Ducksfoot (foglie palmate)

ic: Lemon Alien Duckfoot Cannabis

Spesso indicate come varietà "Ducksfoot", queste foglie di Cannabis sembrano simili alla stampa di un piede d'anatra con la pelle che collega le singole dita. Le foglie sono generalmente molto larghe ea volte leggermente piegate. Durante la fase di crescita “vegetativa” assomigliano più a piante di acero o di ribes, quasi non riconoscibili come Cannabis. Nella fase di “fioritura” della fioritura con spesse cime centrali che emergono una certa somiglianza con la Cannabis normale può essere vista da persone esperte. Così come molte varietà di Duckfoot tendono ad avere foglie più sottili più simili alla normale cannabis.

TerpyZ Genetics offre una gamma di varietà di Ducksfoot, come The Ugly Duck, Lemon Alien, Pablo Picasso (cannabis variegata), Vino Tinto e altro ancora. Le foglie palmate sono sicuramente una delle mutazioni di Cannabis più comuni oggi.

2. ABC (cannabis bastarda australiana)

ABC Australian Bastard Cannabis "Bindi Weed"

Questa rara mutazione è stata trovata nelle zone rurali del sud dell'Australia negli anni '70 o '80 secondo la cannabis Community. Questa pianta non ha assolutamente alcuna somiglianza con la Cannabis a parte i fiori, eppure l'analisi del DNA ha dimostrato che si tratta di Cannabis sativa. Eppure è il parente più lontano del genere Cannabis che ha ancora meno geni in comune con la cannabis normale rispetto alla canapa.

Spesso indicato come ABC per Australian Bastard Cannabis o Bindi Bud (gergo australiano), le piante iniziano la loro crescita piuttosto lentamente e raccolgono dal 6th settimana per crescere molto più velocemente. Le foglie sono minuscole rispetto alle normali piante di cannabis, hanno un'espressione seghettata e non seghettata, foglie lisce, spesse e con dita a volte variegate e lucide. Generalmente, con le foglie ABC si può osservare un'ampia gamma di variazioni di gamma. Il più delle volte la struttura della pianta è quella di un albero di Natale. Eppure piante che crescono come viti o più larghe delle piante alte sono state osservate in un numero relativamente piccolo della popolazione. Esiste una forma fogliare comune per la maggior parte delle piante ABC, che meglio potrebbe essere descritta come simile al prezzemolo. Una piccola percentuale presenta altre morfologie fogliari, per le quali stiamo attualmente lavorando per selezionare.

Un altro vantaggio di ABC è che sono super resistenti rispetto alla cannabis normale. Caratterizzato da una migliorata resistenza al freddo e tolleranza al calore, nonché resistenza alle malattie, che li rende un'ottima scelta per climi difficili.

Il tratto fogliare è recessivo e non si manifesta nelle prime generazioni. Anche la produzione di fiori e le concentrazioni di cannabinoidi sono inferiori rispetto alla cannabis normale, tuttavia sono state create diverse linee e ibridi migliorati e siamo fiduciosi che nei prossimi anni la ABC raggiungerà le normali piante di cannabis.

Presto offriremo una gamma di diverse varietà ABC, alcune IBL (linee Inbreed), così come ibridi, come ABC Flo e German Power ABC.

3. SWAG Cannabis / PAC (Pseudoacercannabis)

SWAG Bush PAC Cannabis

SWAG Cannabis o PAC (Pseudoacercannabis) è una mutazione creata dal nostro allevatore "Dr Kaly". Certamente ha una leggera somiglianza con le foglie di Duckfoot. Produzione di dita fuse o volantini singoli. Un altro cambiamento morfologico è che le foglie sono completamente lisce sui bordi.  

Le varietà di cannabis SWAG hanno una vasta gamma di variabilità e molte opportunità nella creazione di una serie di nuove forme di foglie di cannabis. Alcune linee mostrano volantini interamente fusi con un solo dito, formando essenzialmente un volantino singolo per lo più liscio (non seghettato). Che vanno da Rhomboid (a forma di diamante) a Lanceolate (a forma di lancia) come nel Bamboo, le varietà SWAG a foglio singolo sono davvero eccezionali e non hanno nulla in comune con l'aspetto della cannabis normale fino a quando non raggiungono il periodo di fioritura, ma anche allora molti coltivatori esperti hanno le loro difficoltà a identificarli come Cannabis. Altre linee, che vanno più nella direzione delle foglie palmate, assomigliano alle foglie d'acero. A volte queste linee SWAG mostrano anche foglie pieghevoli. Un altro tratto interessante riscontrato con SWAG Cannabis sono le variegature (colorate/bianche), l'albinismo e le foglie increspate. Maggiori informazioni su questi tratti più avanti.

Insieme al nostro leggendario allevatore Dr. Kaly introdurremo dozzine di varietà di cannabis SWAG / PAC. Attraverso anni di allevamento isolato, con solo un'introduzione limitata di nuovi ibridi selezionati, il Dr. Kaly è riuscito a creare il suo pool genetico unico, con fiori particolarmente umidi e ricchi di terpeni. Dopo molti anni di lavoro con i fiori di cannabis, annusare queste piante è stato davvero qualcosa di nuovo.

4. Cannabis a foglio singolo (lanceolata)

ic: Giant Crusader Single Leaflet / Lanceolate Cannabis

I singoli volantini del nostro catalogo di ceppi sono una mutazione originata da una popolazione selvatica trovata nella regione dell'Amur in Russia. Le foglie sono lanceolate (a forma di lancia) e seghettate. Alcuni esemplari sviluppano anche 3 punte fogliari verso la fase di fioritura, spostandosi leggermente nella direzione delle foglie palmate. Questa varietà autoctona è stata incrociata con Indian Summer, un ceppo di Duckfoots potente e produttivo e riselezionata per la morfologia delle foglie lanceolate. Il ceppo risultante è chiamato Giant Pur Pur, anch'esso correlato a t Pintura e Ortiga, MB (Minzblatt, tedesco per foglia di menta), che sono altri ceppi di Cannabis a foglio singolo. È una mutazione molto stabile e anche molto carina. A "TerpyZ Genetics x Kalyseeds", abbiamo una vasta collezione di ceppi di Cannabis Lanceolate.

Il tratto tipico dei nostri ceppi SWAG, i bordi delle foglie non seghettati/lisci sono stati anche incrociati nei nostri ceppi lanceolati per formare Apricot Delia o AD17 (Apricot Delia 17). Attualmente offriamo ceppi come Giant Crusader e Crusader Kush, che sono ibridi tra le nostre popolazioni GPP e Apricot Delia. Stiamo lavorando per offrire presto una gamma più ampia di varietà Lanceolate.

 5. Foglie di cannabis simili a felci (pennate-palmate)

Freakshow Cannabis

Freakshow e Berryfreak appartengono a un gruppo di varietà di Cannabis con mutazioni fogliari create dall'allevatore californiano Shapeshifter e Dr Freak. Questa mutazione è stata creata da un allevamento selettivo, focalizzato su dentellature fogliari sempre più intensificanti. Le mutazioni risultanti assomigliano per lo più a felci o vermouth nel loro aspetto, ma presentano ancora la tipica quantità di dita. È una linea di Cannabis abbastanza potente grazie allo straordinario lignaggio: Pineapple Express x Holy Banana (Banana OG x Big Sur HolyWeed). Gli allevatori di questi ceppi hanno fatto grandi sforzi diversificandoli in molte linee e creando incroci con altri ceppi potenti e popolari. Anche i coltivatori esperti faranno fatica a identificarli come Cannabis. Nei fiori, il loro odore è molto forte e formano solide gemme ricoperte di tricomi.

In effetti, collaboriamo con D Freak e lavoriamo insieme in linea. Quindi restate sintonizzati, presto arriveranno cose incredibili.

6. Cannabis Variegata

Pablo Picasso Variegated Cannabis

La cannabis variegata si riferisce a ceppi che producono quantità ridotte di clorofilla o hanno tessuti albini. Molte delle nostre varietà presentano questa caratteristica, ma ha dimostrato di essere piuttosto difficile da stabilizzare completamente. Queste varietà vengono coltivate principalmente per il loro fattore ornamentale e per il loro aspetto unico. Poiché la maggior parte delle nostre varietà variegate sono linee SWAG o Duckfoot, alterano ulteriormente l'aspetto aumentando drasticamente il loro fattore stealth. Perfetto da integrare nel tuo giardino fiorito ornamentale. Anche se molto bello e unico, questo tratto presenta anche alcuni svantaggi in quanto le macchie bianche sono prive di clorofilla, quindi più variegatura è presente, meno vigorose sono le piante. Inoltre, viene data una suscettibilità leggermente maggiore ai fattori ambientali. Ciò non significa che queste piante non possano diventare enormi nelle giuste condizioni e cure. E la loro bellezza supera totalmente gli aspetti negativi.

 Un potenziale vantaggio, che dovrebbe essere ulteriormente studiato in futuro, è che, a quanto pare, i fiori albini presentano un contenuto di cannabinoidi e terpeni più elevato rispetto alle loro controparti verdi, come osservato dai coltivatori statunitensi, nonché nei nostri test. Le varietà variegate popolari sono Pablo Picasso, Opalo SWAG, Trinidad Gold e altre ancora. https://news.californialightworks.com/how-are-white-tips-formed-on-cannabis-buds/

7. Cannabis stropicciata

Pablo Picasso Crested Gecko Crinkled Cannabis

Le foglie increspate si mostrano spesso insieme a variegature, quindi sembra che queste mutazioni o siano collegate tra loro, causate da varianti geniche simili. Ciò non significa che una pianta variegata sarà increspata o viceversa. Dal nostro punto di vista, la mutazione increspata è la meno desiderabile poiché a volte sfigura completamente alcune piante, mentre alcune piante crescono praticamente senza alcuno svantaggio. Il raggrinzimento si trova in molti dei nostri ceppi in basse percentuali da quando abbiamo iniziato a selezionare esemplari variegati. La Ugly Duck (Pablo Picasso Crested Gecko) è una varietà che è stata allevata per stabilizzare il carattere increspato. Di solito, le Ugly Duck Seedlings iniziano a sviluppare un forte profilo terpenico prima di qualsiasi altra varietà, nei primi giorni di crescita.

Conclusione

Vale a dire che siamo all'inizio di una nuova era in cui la Cannabis si diversificherà notevolmente in termini di applicazione e aspetto. Nella mente di molte persone, Duckfoot o Duckweb è ancora sinonimo di un ceppo, eppure rappresenta un gruppo di varietà di Cannabis in base al loro tipo morfologico di foglia. Abbiamo migliaia di varietà a foglia regolare con un'ampia gamma di gusti. Lo stesso vale per le varietà di cannabis con diversi tipi di foglie. Esistono già centinaia di varietà Mutant caratterizzate da tutti i tipi di morfologie fogliari, con lo stesso vigore, potenza e capacità produttiva, se non addirittura migliori. La maggior parte dei quali nel nostro catalogo di semi "TerpyZ Genetics X Kalyseeds". Attualmente forse non è stabilizzato come alcune delle OG Strain là fuori, ma potrebbe essere ancora più interessante per alcuni condurre una vera Pheno-Hunt. Buona caccia :)

Cannabis mutants

lascia un commento